,

Ametista su Rosa Antico

28,00 

Disponibilità: 1 disponibili

Passamaneria in cotone anni 60. Dalla Gran Riserva di Nonna Luciana❤

Perle vintage..

.

Larghezza nastro 2 cm

Regolabilità Choker :37/42cm


Comunemente, girocolli o collarini, ma per uscire con l’immaginazione dal concetto perle, collane corte o accessori per cani, il choker sta a indicare una collana stretta che andrebbe indossata all’altezza di dove i maschietti hanno il pomo d’Adamo.

La moda di indossare il collarino, detto anche “choker”, si diffuse nel XVIII secolo in Francia. I figli dei nemici della Rivoluzione organizzavano delle feste, chiamate “balli delle vittime”, in cui indossavano un laccetto stretto al collo a simboleggiare la decapitazione dei loro cari.
Una fan dei collarini era anche Anna Bolena, che venne fatta decapitare proprio al termine di uno dei suoi più famosi ritratti, in cui indossa un collarino di perle con una grande B al centro.

Nella prima metà dell’800, il laccetto al collo veniva principalmente indossato dalle prostitute, per poi rientrare nella moda accettata dalla nobiltà grazie anche al libertinaggio che si diffondeva in tutta Europa. Riscontrabile questo in molti dipinti dell’epoca, tra cui Olympia di Manet.
Dal nastro di stoffa a pizzi, ricami e catene he scendevano sulle spalle.
Rivisitazioni liberty e poi si perse un po’, con la prima e la seconda guerra mondiale che stravolsero completamente (e per fortuna) il ruolo della donna nella società moderna.
E chi aveva più tempo (e modo) di indossare tutti quei ninnoli, la moda si semplifica e la donna va al lavoro.
Alla fine degli anni ’40 ci pensò nientemeno che Cenerentola a portare alla ribalta il famoso collarino.
E negli anni ’90 e non si possono non citare le Hole e Courtney Love con la loro “Old Age” in cui cantano:

“Someone please tell Anne Boleyn, chokers are back in again”

Nel mondo del cinema, invece, ci pensano Uma Thurman e Natalie Portman a far diventare nuovamente un simbolo il collarino, grazie alle loro parti rispettivamente in “Pulp Fiction” e “Léon”.

 

 

 

Fonti : wikipedia – vogue – https://www.rocknative.shop/choker-storia-e-significato/

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ametista su Rosa Antico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Torna in alto